Antonia Arslan

Antonia Arslan - Lettera a una ragazza in Turchia  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at April 16, 2017
Antonia Arslan - Lettera a una ragazza in Turchia

Antonia Arslan - Lettera a una ragazza in Turchia
Italian | 2016 | 64 pages | ASIN: B01M5FTW3A | EPUB | 1,8 MB

"Tu devi avere un coraggio nuovo, mia ragazza di Turchia. Ti vogliono rimandare indietro a tempi lontani, mentre a te piacciono capelli al vento e gonne leggere, ascoltare musiche forti, andare a zonzo con gli amici e sentirti uguale a loro. Vorresti lottare a viso scoperto. E invece dovrai scoprire di nuovo il coraggio sotterraneo dei deboli, l'audacia che si muove nell'ombra, e cercare nella tua storia antica le ragioni e la forza per sopravvivere." Queste le parole di Antonia Arslan nella sua lettera immaginata a una ragazza turca. Con la maestria che è solo dei grandi narratori, Antonia Arslan ripercorre le vicende delle sue antenate armene, tessendo un racconto che si dipana attraverso un filo teso dai tempi antichi per arrivare fino ai giorni nostri.

Antonia Arslan - Le luci del '45  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at June 23, 2015
Antonia Arslan - Le luci del '45

Antonia Arslan - Le luci del '45
RCS | 2011 | ISBN: n/a | 60 pages | EPUB | 3 MB

La guerra sta per finire. Gli occhi dell’autrice, bambina padovana, rifugiata in attesa della fine del conflitto con la sua particolare famiglia di origini armene, come quelli di ogni bambino, catturano eventi, anche drammatici, reinterpretandoli in maniera meno cupa. I ricordi si susseguono, hanno il volto della madre, coraggiosa e indomita, del soldato inglese tenuto nascosto nel granaio per sfuggire ai controlli fascisti, delle giovani che si concedevano ai soldati per un pò di pane, il freddo e i calzettoni di lana pungente. Un patchwork di istantanee dai colori ancora nitidi, nonostante il buio che li avvolgeva. Fino alle luci. Quelle della fine della guerra, quelle dopo ogni notte.

Antonia Arslan - Il libro di Mush  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at June 17, 2015
Antonia Arslan - Il libro di Mush

Antonia Arslan - Il libro di Mush
Skira | 2012 | ISBN: 8857211517 | 136 pages | EPUB | 3 MB

In una tiepida notte di fine giugno del 1915, cinque fuggiaschi si allontanano dalle rovine del loro paese nella valle di Mush, distrutto dai turchi della terza armata con i suoi abitanti e le millenarie tradizioni del popolo armeno. Hanno perso tutto, casa e famiglia, ma hanno fortunosamente recuperato un tesoro di inestimabile valore e sono determinati a portarlo in salvo ad ogni costo. Questa è l'ultima storia dell'antichissimo Libro di Mush.

Antonia Arslan - La Strada di Smirne  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at June 17, 2015
Antonia Arslan - La Strada di Smirne

Antonia Arslan - La Strada di Smirne
Rizzoli | 2009 | ISBN: 8817037257 | 285 pages | EPUB | 3 MB

La fuga è finita. Al sicuro sulla nave che li condurrà in Italia, Shushanig e figli si lasciano alle spalle le atrocità che hanno sconvolto la loro vita e quella di tante famiglie armene. Quello è il passato, conservato per sempre tra le pagine della "Masseria delle allodole." Ora, mentre in Italia i figli di Shushanig si adattano dolorosamente a una nuova realtà, Ismene, la lamentatrice greca che li ha strappati alla morte, cerca di salvare altre vite, prendendosi cura degli orfani che vagano nelle strade di Aleppo. Ma proprio quando, nella Piccola Città dove tutto ha avuto inizio, qualcuno torna per riprendere quel che gli appartiene, ogni speranza di costruire un futuro cade in frantumi. La narrazione di Antonia Arslan testimonia le vicende di un popolo condannato all'esilio e dipinge un mondo vivo e pulsante di donne e uomini straordinari.

Antonia Arslan - Il rumore delle perle di legno  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at June 16, 2015
Antonia Arslan - Il rumore delle perle di legno

Antonia Arslan - Il rumore delle perle di legno
Rizzoli | 2015 | ASIN: B00V3MY49M | 177 pages | EPUB | 3 MB

A Padova, dentro e fuori da quella casa, Antonia per la prima volta ha ascoltato il nonno Yerwant raccontare le storie vitali e poi tragiche dei suoi fratelli armeni. Lì, ha vissuto gli anni della guerra, con le bombe dell’aereo Pippo e i tedeschi in città, ma sempre insieme alla mamma Vittoria, lunatica e bellissima, che infilò un maialino sotto il cappotto, fingendosi incinta per nasconderlo ai nazisti. I ricordi della bambina invecchiata si spalancano, avventurosi e intimi, e ci conducono verso altri luoghi dell’infanzia, costellati da figure umanissime… Dopo La masseria delle allodole e La strada di Smirne, queste sono le note, modulate dalla penna sapiente di Antonia Arslan, di un libro che è una sinfonia sulla memoria e sulla passione per le storie.

La masseria delle allodole di Antonia Arslan  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at Jan. 16, 2014
La masseria delle allodole di Antonia Arslan

La masseria delle allodole di Antonia Arslan
Rizzoli | 2007 | ISBN: 8817016330 | 233 pages | EPUB | 3 MB

Uno dei romanzi italiani più fortunati degli ultimi anni. Anni Venti: storia di una famiglia che vive in Armenia e che in attesa dell'arrivo di parenti trasferiti in Italia restaura una masseria per accoglierli. Ma la guerra e il genocidio sotto cui soccomberà il popolo armeno faranno sì che l'incontro con questi familiari italiani non avverrà mai. Sarà anzi uno dei più giovani, unico maschio sopravvissuto, a raggiungere l'Italia e a dare inizio a una speranza per la famiglia e il popolo che rappresenta.

Jane Antonia Cornish - Into Silence (2017)  Music

Posted by SERTiL at Sept. 6, 2017
Jane Antonia Cornish - Into Silence (2017)

Jane Antonia Cornish - Into Silence
Contemporary Classical, New Age | WEB FLAC (tracks) & d. booklet | 31:44 min | 124 MB
Label: Innova | Tracks: 06 | Rls.date: 2017

Time, silence, light, reflection and transcendence are all explored in Jane Antonia Cornish's new album, Into Silence. A breathless fragility on the precipice of liminal space imbues the album's six over-arching linear meditations; each work an inquiry into the transitory beauty of the unknown, through self-reflection and the conscious reorientation of perspective.

Antonia's Line (1995)  Video

Posted by Helladot at July 20, 2017
Antonia's Line (1995)

Antonia's Line (1995)
BRRip 720p | MKV | 1280 x 720 | x264 @ 2560 Kbps | 1h 42mn | 2,16 Gb
Audio: Dutch AC3 2.0 @ 448 Kbps | Subtitles: English (embedded)
Genre: Comedy, Drama | Director: Marleen Gorris

After World War II, Antonia (Willeke van Ammelrooy) and her daughter, Danielle (Els Dottermans), go back to their Dutch hometown, where Antonia's late mother has bestowed a small farm upon her. There, Antonia settles down and joins a tightly-knit but unusual community. Those around her include quirky friend Crooked Finger (Mil Seghers), would-be suitor Bas (Jan Decleir) and, eventually for Antonia, a granddaughter and great-granddaughter who help create a strong family of empowered women.

Antonia. (2015)  Video

Posted by JohnSmith at June 26, 2017
Antonia. (2015)

Antonia. (2015)
DVDRip | MKV / AVC@1676 kb/s | 720x384 | 1h 31mn | 1.36 GB | Italian: AC3, 448 kb/s (6 ch)
Genre: Biography | Drama

Il racconto di alcuni momenti di vita di Antonia Polizzi, poetessa del canzoniere italiano ammirata dopo la morte da Eugenio Montale. Alcuni episodi personali rivelano l'importante sviluppo di Antonia sia come persona sia come artista.

Antonia Wilson - The Sower and the Seed (2017)  Music

Posted by Pisulik at April 19, 2017
Antonia Wilson - The Sower and the Seed (2017)

Antonia Wilson - The Sower and the Seed (2017)
RnB, SOul, Funk, Christian | MP3 CBR 320 kbps | 00:47:57 | 111 MB
Label: Tight Tunes | Release Year: 2017

It does not take very long in having a conversation with Antonia Wilson that one realizes that they are speaking with someone that comes from a place that is deep, well-travelled and most importantly sincere in their beliefs. A true legend in the making of gospel and inspirational music, she is called “Ms. Toni” by those that work with her. Born in Nassau, Bahamas, this gifted songwriter, vocal arranger, vocal coach, pianist and singer is on a mission to make the world realize that her musical works are not only a motivating force, but that they are a reflection of the power of God. Who could have imagined that a bell tree brought for the young Antonia as a Christmas present, of which she learned to play “Sweet Hour of Prayer” would result in this journey. Destiny, perhaps? “I have learned to take the chaos of life and turn it into harmonies and beautiful melodies”, says the lady of many hats in music.