Giampaolo Pansa

Giampaolo Pansa - Il mio viaggio tra i vinti. Neri, bianchi e rossi  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Sept. 21, 2017
Giampaolo Pansa - Il mio viaggio tra i vinti. Neri, bianchi e rossi

Giampaolo Pansa - Il mio viaggio tra i vinti. Neri, bianchi e rossi
Italian | 2017 | 325 pages | ISBN: 8817095737 | EPUB | 0,6 MB

Giampaolo Pansa - Poco o niente: Eravamo poveri, torneremo poveri [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by rotten comics at Nov. 3, 2016
Giampaolo Pansa - Poco o niente: Eravamo poveri, torneremo poveri [Repost]

Giampaolo Pansa - Poco o niente: Eravamo poveri, torneremo poveri
2013 | ASIN: B00AURUZ12 | Italiano | 343 pages | EPUB | 1.9 MB

Poco o niente: Eravamo poveri, torneremo poveri - Giampaolo Pansa  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Sept. 7, 2016
Poco o niente: Eravamo poveri, torneremo poveri - Giampaolo Pansa

Poco o niente: Eravamo poveri, torneremo poveri - Giampaolo Pansa
Italian | 2013 | 343 Pages | ASIN: B00AURUZ12 | EPUB | 1.88 MB

La grande paura del Duemila è di ritornare poveri, di andare incontro a un futuro difficile, di non sapere quale sarà il destino dei figli. Mentre la grande crisi economica di questi anni ha drammaticamente messo a nudo la fragilità del nostro benessere, in questo testo Giampaolo Pansa tenta di rispondere a una domanda cruciale: torneremo poveri come erano i nostri genitori e nonni?…

Giampaolo Pansa - Eia eia alala. Controstoria del fascismo  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at April 11, 2016
Giampaolo Pansa - Eia eia alala. Controstoria del fascismo

Giampaolo Pansa - Eia eia alala. Controstoria del fascismo
Italian | BUR | 2015 | EPUB | Pages 375 | ASIN: B0117PAURY | 1.78 Mb

Giampaolo Pansa - Ma L'Amore No  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at May 7, 2015
Giampaolo Pansa - Ma L'Amore No

Giampaolo Pansa - Ma L'Amore No
Sperling & Kupfer | EPUB | ISBN: 8860611482 | 2007 | 216 pages | 1 MB

Sull'onda degli ultimi, straordinari successi del Pansa saggista, la proposta, in una nuova edizione, del primo romanzo da lui dedicato agli anni cruciali tra il '43 e la fine del secondo conflitto. In pagine di grande freschezza e sensibilità, l'autore racconta l'infanzia di un bambino piemontese: i genitori, la nonna, le ragazze e le prime domande importanti mentre intorno infuria la guerra civile.

Giampaolo Pansa - Carta Straccia  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Dec. 13, 2014
Giampaolo Pansa - Carta Straccia

Giampaolo Pansa - Carta Straccia
Italian | Rizzoli | 2012 | EPUB | Pages 429 | ISBN: 8817062324 | 1.72 Mb

Giampaolo Pansa - Prigionieri Del Silenzio  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Oct. 19, 2014
Giampaolo Pansa - Prigionieri Del Silenzio

Giampaolo Pansa - Prigionieri Del Silenzio
Italian | Sperling & Kupfer | 2011 | EPUB | Pages 674 | ISBN: 8860617111 | 1.87 Mb

Giampaolo Pansa - La Repubblica di Barbapapà  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Sept. 17, 2014
Giampaolo Pansa - La Repubblica di Barbapapà

Giampaolo Pansa - La Repubblica di Barbapapà
Italian | Rizzoli | 2014 | EPUB | Pages 333 | ASIN: B00HUVPW2I | 4.96 Mb

Giampaolo Pansa - I Vinti Non Dimenticano  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at April 23, 2014
Giampaolo Pansa - I Vinti Non Dimenticano

Giampaolo Pansa - I Vinti Non Dimenticano
Italian | Bur Rizzoli | 2011 | PDF | Pages 547 | ISBN: 8817041157 | 3.75 Mb

Bella ciao. Controstoria della Resistenza di Giampaolo Pansa  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at March 12, 2014
Bella ciao. Controstoria della Resistenza di Giampaolo Pansa

Bella ciao. Controstoria della Resistenza di Giampaolo Pansa
Rizzoli | 2014 | ISBN: 8817072605 | 430 pages | EPUB | 3 MB

Il 25 aprile chi va in piazza a cantare "Bella ciao" è convinto che tutti i partigiani abbiano combattuto per la libertà dell'Italia. È un'immagine suggestiva della Resistenza, ma non corrisponde alla verità. I comunisti si battevano, e morivano, per un obiettivo inaccettabile da chi lottava per la democrazia. La guerra contro tedeschi e fascisti era soltanto il primo tempo di una rivoluzione destinata a fondare una dittatura popolare, agli ordini dell'Unione Sovietica. Giampaolo Pansa racconta come i capi delle Garibaldi abbiano tentato di realizzare questo disegno autoritario e in che modo si siano comportati nei confronti di chi non voleva sottomettersi alla loro egemonia.