E.e Cummings

E. E. Cummings: A Life  eBooks & eLearning

Posted by Grev27 at Feb. 12, 2014
E. E. Cummings: A Life

Susan Cheever, "E. E. Cummings: A Life"
English | ISBN: 0307379973 | 2014 | EPUB | 240 pages | 7,8 MB

E. E. Cummings. Complete Poems, 1904-1962 (Repost)  

Posted by step778 at April 26, 2013
E. E. Cummings. Complete Poems, 1904-1962 (Repost)

E. E. Cummings, George James Firmage, "E. E. Cummings. Complete Poems, 1904-1962"
1992 | pages: 1135 | ISBN: 0871401452 | PDF | 6,5 mb

E. E. Cummings. Complete Poems, 1904-1962  

Posted by lout at May 4, 2011
E. E. Cummings. Complete Poems, 1904-1962

E. E. Cummings. Complete Poems, 1904-1962 By E. E. Cummings, George James Firmage
Publisher: Live.right Publi.shing Corporation 1992 | 1100 Pages | ISBN: 0871401452 | PDF | 6 MB

Pound/Cummings  

Posted by yousufhunk at Jan. 9, 2011
Pound/Cummings

Pound/Cummings
University of Michigan Press | December 1, 1996 | ISBN-10: 0472102982 | 442 pages | PDF | 14.42 MB

Ezra Pound and E. E. Cummings carried on a long and varied correspondence from the 1920s until Cummings's death in 1962. This volume collects all of the important letters from this important friendship in the history

E.E. Cummings: Complete Poems 1904-1962  

Posted by jrduarte at Jan. 6, 2009
683255
E.E. Cummings: Complete Poems 1904-1962
By e. e. cummings
Liveright Publishing Corporation | Pub. Date: July 1994 | ISBN: 0871401525 | 1136 pages | PDF | 6.5 MB

This centennial edition of E. E. Cumming's Complete Poems, published in celebration of his birth on October 14, 1894, contains all of the poems published or designated for publication by the poet in his lifetime.

At the time of his death in 1962, E. E. Cummings was, next to Robert Frost, the most widely read poet in America. Combining Thoreau's controlled belligerence with the brash abandon of an uninhibited bohemian, Cummings, together with Pound, Eliot, and William Carlos Williams, helped bring about the twentieth-century revolution in literary expression. He is recognized on the one hand as the author of some of the most beautiful lyric poems written in the English language, and on the other as one of the most inventive American poets of his time—in the worlds of Richard Kostelanetz, "the major American poet of the middle-twentieth-century."
Gabriella Pasqua, Giovanna Abbate, Cinzia Forni, "Botanica generale e biodiversità vegetale"

Gabriella Pasqua, Giovanna Abbate, Cinzia Forni, "Botanica generale e biodiversità vegetale"
Piccin | 2010 | ISBN: 8829920606 | Italian | PDF | 551 pages | 59.9 MB

Questo libro è stato scritto per rispondere alle esigenze dei nuovi ordinamenti didattici e dei nuovi corsi di laurea triennali con il duplice obiettivo di essere un testo completo per i curricula che prevedono un solo esame di Botanica e nello stesso tempo di costituire una solida base per affrontare insegnamenti specialistici della Biologia Vegetale. L’opera è rivolta in particolare agli studenti dei primi anni dei corsi di laurea in Scienze Biologiche, Ambientali, Naturali, Agrarie e Forestali e in Biotecnologie. …
Michele Baraldi – Libro della memoria e dell’erranza. I. La tentazione del vuoto (repost)

Michele Baraldi – Libro della memoria e dell’erranza. I. La tentazione del vuoto
Italian | SE | 2015 | ISBN: 8867231855 | 300 pages | EPUB | 3 MB

"La tentazione del vuoto” inaugura un progetto letterario che ha investito tutta l’esistenza dell’autore: operando una limpida meditazione intorno alla storia del nostro tempo, il libro racconta il viaggio notturno di Arthur Q. Lawry in una Parigi intimamente rivelata e mai così lontana da ogni prospettiva convenzionale; una città scossa insieme a noi dal dolore degli umili, dai milioni di vite che la abitano e da un vento di rivolta che cova in essa come il magma di un vulcano. Nel corso di un’intensa, visionaria riscoperta della metropoli, la nostra città madre, il narratore ascolta e ci confida le storie delle donne e degli uomini che incontra durante il suo cammino: le storie dei più semplici e quelle dei più grandi, le storie dei sommersi e quelle dei salvati.
Gianni Santucci, "Diritto romano e diritti europei. Continuità e discontinuità nelle figure giuridiche"

Gianni Santucci, "Diritto romano e diritti europei. Continuità e discontinuità nelle figure giuridiche"
Il Mulino | 2010 | ISBN: 8815138765 | Italian | PDF | 198 pages | 12 Mb

Paragonando il diritto romano ad un'anatra che s'immerge e si nasconde nell'acqua per tornare sempre a riapparire, Goethe coglieva poeticamente il ruolo che esso ha svolto, nelle sue diverse dimensioni, all'interno della tradizione giuridica europea e non solo. Nel dar conto della molteplicità di significati che l'espressione ricopre, il volume mostra come, cessata da oltre un secolo ogni funzione anche indirettamente normativa, il diritto romano costituisca oggi un fenomeno storico e dogmatico assai rilevante per la comprensione dei diritti moderni.

Luigi Spaventa - Contro gli opposti pessimismi. Per uscire dal declino e dalla crisi  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at Sept. 16, 2016
Luigi Spaventa - Contro gli opposti pessimismi. Per uscire dal declino e dalla crisi

Luigi Spaventa - Contro gli opposti pessimismi. Per uscire dal declino e dalla crisi
Italian | Castelvecchi | 2015 | ASIN: B00S5MU29O | 467 pages | EPUB | 2 MB

"Contro gli opposti pessimismi" raccoglie i saggi di Luigi Spaventa pubblicati tra il 2002 e il 2011. Accanto ai fondamenti teorici ed empirici delle sue idee, il grande economista espone con estrema chiarezza le linee guida, i criteri e gli strumenti con cui si sarebbero dovute e potute affrontare le questioni cruciali di fronte alle quali si è trovata e si trova tuttora la politica economica italiana ed europea. Le sue critiche pungenti permettono di maturare una migliore comprensione delle ragioni del declino non solo economico, ma anche sociale e culturale, che affligge il nostro Paese. Sempre accompagnate da proposte concrete e dalla continua ricerca di soluzioni praticabili, le analisi di Spaventa sono vitali per capire le trasformazioni profonde vissute dal capitalismo italiano e le principali sfide che dovremo affrontare nel prossimo futuro.

Hans Christian Andersen - Fiabe e storie (repost)  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at June 20, 2016
Hans Christian Andersen - Fiabe e storie (repost)

Hans Christian Andersen - Fiabe e storie
Italian | Feltrinelli | 2014 | Pages 1044 | ASIN: B00JHGDZVY | EPUB | 19 MB

Le fiabe di Hans Christian Andersen costituiscono un insieme narrativo che non ha uguali per forza e ampiezza di diffusione nell’ambito delle culture occidentali. Composte e pubblicate in danese fra il 1835 e il 1874, esse scaturiscono in gran parte dalla fantasia originale dell’autore e solo in minima parte dalla materia popolare cui pure, almeno inizialmente, egli dichiarò di ispirarsi. Il fatto è che – come mette in evidenza Vincenzo Cerami nell’introduzione al volume – Andersen non si limita a ripercorrere e reinterpretare il filo della grande tradizione favolistica europea. Dotato di un’inquieta tensione romantica e di un’autentica consapevolezza borghese, Andersen “cambia radicalmente la prospettiva della fiaba”. Prima di lui maghi, streghe, gnomi, draghi, fate e orchi erano figure dotate di poteri speciali, dalla sapienza impenetrabile, misteriosa, ignota al lettore. Andersen, al contrario, opera una sorta di umanizzazione di animali e cose, “mettendo in scena protagonisti di sconsolata umanità, immergendosi in creature che per il semplice fatto di non esistere in natura sono segretamente afflitte da un rovello interiore”. Del resto, come disse Andersen stesso, “le fiabe mi stavano in mente come un seme”, “ci voleva soltanto un soffio di vento, un raggio di sole, una goccia d’erba amara, ed esse sbocciavano”. Questa edizione è l’unica a proporre il corpus completo delle 156 fiabe e storie, tradotte a partire dall’edizione critica danese.